Lascio il mio segno

[et_pb_fullwidth_breadcrumbs admin_label="Fullwidth Breadcrumbs 3 -8 anni"]

[et_pb_fullwidth_breadcrumb title="Il Girotondo degli Angeli" link="http://www.ilgirotondodegliangeli.it" /][et_pb_fullwidth_breadcrumb title="3 - 8 Anni" link="http://www.ilgirotondodegliangeli.it/attivita-bambini-3-8-anni/" /]

[/et_pb_fullwidth_breadcrumbs]

Grafomotricità – Questo percorso favorirà la maturazione della motricità fine, della lateralizzazione e dei pre-requisiti per la letto-scrittura

Grafomotricità

Laboratorio di grafomotricità


La grafomotricità è un insieme di attività grafico-espressive che accompagna il bambino nella trasformazione del semplice gesto grafico dello scarabocchio nei simboli grafici che costituiscono i prerequisiti della scrittura.

La scrittura, infatti, si basa su un’importante componente motoria. Il bambino inizia ad approcciarsi al gesto grafico attratto dal piacere di lasciare una traccia: con lo strumento adatto, il suo gesto rimane impresso su un foglio. Successivamente il disegno viene usato per rappresentare la realtà vissuta dal bambino e infine, man mano che le capacità motorie e simboliche del bambino maturano, si arriva al gesto della scrittura vera e propria.

La grafomotricità ha quindi due valenze molto importanti: la prima di tipo espressivo, volta alla rappresentazione di situazioni ed emozioni, la seconda di tipo simbolico e comunicativo, cioè la scrittura. Quest’ultima richiede un controllo e una precisione del gesto non indifferenti, per raggiungere i quali è necessario sviluppare una corretta postura e presa sullo strumento grafico, una buona coordinazione occhio-mano e un’adeguata organizzazione dello spazio.

I bambini vengono gradualmente introdotti in un contesto di libera esplorazione ed espressività del corpo in movimento e poi dei colori in movimento sul foglio, in maniera ludica e dinamica verranno avvicinati  alla scrittura e il percorso permetterà la maturazione della motricità fine, della lateralizzazione e dei pre-requisiti per la letto-scrittura per essere pronti all’inizio della prima elementare.